Impianto Fornaci di Barga

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

L’impianto di cui al presente progetto ha la funzione di valorizzare energeticamente rifiuti a valenza combustibile, pulper da cartiere, mediante il processo di gassificazione e ossidazione ad alta temperatura, generazione di vapor

Impianto di Chiusi

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

L’impianto in esame ha una capacità di trattamento di 80.000

Impianto di SAMBATELLO

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

Il progetto è relativo alla realizzazione di una piattaforma integrata di valorizzazione della RD del secco, operando in tal senso come piattaforma

Impianto di Catanzaro

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

Il complesso impiantistico è costituito da tre distinte filiere di trattamento: nell’ambito della medesima area che attualmente ospita il vecchio impianto saranno previste la linea di valorizzazione delle RD non biodegradabili e di recupero spinto di MPS dai RUr e la linea di valorizzazione della FORSU.

Impianto Villasimius

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

Il progetto è stato articolato su diverse fasi:

Impianto di Rossano

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

Il progetto è relativo alla realizzazione di una piattaforma integrata di valorizzazione della RD del secco, operando in tal senso come piattaforma

Impianto Novi Ligure

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

Il progetto è stato articolato su diverse fasi:

Impianto di MACOMER

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

L’impianto è costituito da una nuova linea di termovalorizzazione, che andrà a sostituire le due esistenti. Tali linee verranno dismesse a seguito dell’avvio della nuova linea.

L’impianto ha la funzione di smaltire, mediante il processo di termovalorizzazione, la frazione a valenza combustibile contenuta nei rifiuti urbani ed assimilabili agli urbani non pericolosi a valle della raccolta differenziata, pretrattati nel limitrofo impianto meccanico-biologico.

Impianto di Roma "MALAGROTTA"

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

Nel progetto è stato preso in esame un particolare processo di recupero energetico da CDR (combustibile da rifiuto), prodotto presso gli impianti del Gruppo COLARI di Roma denominati “Malagrotta 1” e “Malagrotta 2”: la gassificazione ad alta temperatura con ossigeno. Tale processo appartiene alla categoria dei trattamenti termici a combustione indiretta. Lo stesso quindi ha come obiettivo la produzione di un combustibile gassoso, gas derivato, da utilizzare successivamente per la produzione di energia elettrica.

Impianto di PALERMO

Località
-
Categoria
Valore dell'appalto
Committente

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

L’impianto è costituito da due distinte sezioni. La prima tratta i RSU in due linee meccaniche aventi una capacità complessiva massima di 1000 ton/die; producendo Rdf (refuse derived fuel) , frazione organica stabilizzata e scarti di processo. La seconda linea tratta la frazione organica proveniente dalla raccolta differenziata (FORSU) per produrre un compost di qualità.