Impianto di PALERMO

Progetto per la realizzazione di un impianto di trattamento meccanico biologico dei RSU a servizio del bacino di Palermo, della potenzialità di 1000 t/d di RSU, per complessive 320 000 t/a, con annessa sezione di trattamento biologico della frazione organica proveniente dalla raccolta differenziata, della potenzialità di 20 000 t/a.

Località
Sicilia - Italia
Valore dell'appalto
€ 30.000.000,00
Committente
ATI: Intercantieri Vittadello. Loto Impianti Srl, SOGERI srl, Torricelli Impianti per l’Energia

Progetti e rendering

Realizzazione

Descrizione

L’impianto è costituito da due distinte sezioni. La prima tratta i RSU in due linee meccaniche aventi una capacità complessiva massima di 1000 ton/die; producendo Rdf (refuse derived fuel) , frazione organica stabilizzata e scarti di processo. La seconda linea tratta la frazione organica proveniente dalla raccolta differenziata (FORSU) per produrre un compost di qualità.

L’impianto è stato studiato ponendo la massima attenzione ambientale ai diversi possibili impatti. Infatti è stato dotato di un efficiente sistema di estrazione ed abbattimento delle componenti odorigene; di un efficiente sistema di protezione antincendio, di un efficace sistema di controllo remoto basato sulla buiding automation, e infine di una copertura fotovoltaica che rende quasi autosufficiente energeticamente il sistema.

Il progetto è stato articolato su diverse fasi:

Fase I – Preliminary stage

Fase II – Enviromental impact study

Fase III – Detailed final project and tender documents related to the selected projects

Raccolta e revisione di relazioni e documenti tecnici e grafici forniti dalla stazione appaltante

Acquisizione delle ultime mappe topografiche

Raccolta, revisione ed analisi dei dati di base

Revisione del sistema esistente nell'area di progetto

Valutazione delle alternative tecniche e progettuali

Valutazione dei costi

Modellistica diffusioni in atmosfera

Modellistica diffusionale rumori

Redazione schema di monitoraggio e di controllo

Redazione della documentazione di gara

Redazione relazione generale

Redazione delle relazioni tecniche e relazioni specialistiche

Esecuzione dei rilievi plani altimetrici e studi di dettaglio di inserimento urbanistico

Redazione degli elaborati grafici definitivi ed esecutivi

Redazione dei calcoli delle strutture e degli impianti

Redazione della relazione sulle interferenze

Redazione dei disciplinari tecnici

Elenco prezzi unitari

Redazione computo metrico estimativo

Redazione del piano di sicurezza

Redazione computo metrico estimativo degli oneri per la sicurezza

Redazione del programma lavori

Redazione dell’ organigramma del cantiere

Redazione del piano di gestione